ANALISI DELLE BEST PRACTICES COLTURALI IN OMAGGIO A THOMAS SANKARA

  • 15 10 2018
Ouagadougou, 15/10/2018.

Ouagadougou, 15/10/2018.

15 ottobre 1987 - 15 ottobre 2018; Sono già passati 31 anni dalla tragica scomparsa del leader della rivoluzione del Burkina Faso, il Capitano Isidore Noel Thomas SANKARA.

In occasione della ricorrenza di questo triste anniversario, sono state organizzati eventi sia a Ouagadougou che in tutto il paese, per rendere omaggio a questo uomo dalla visione panafricana. Tra le attività previste c'era anche la cerimonia per la posa della prima pietra del Memoriale dedicato a Thomas SANKARA, al Concilio dell'Intesa, là dove l'illustre uomo è caduto con le armi ni mano insieme ai suoi compagni.

In questo giorno, 15 ottobre 2018, partiti politici e organizzazioni della società civile, hanno organizzato degli eventi, ciascuno in maniera autonoma, per rendere omaggio al capitano Thomas SANKARA. L’associazione ICCV/Nazemse, partner locale dell'ONG Tamat nel progetto RASAD, non è rimasta a guardare. Ha organizzato un panel sulle best practices in agroecologia, in merito alla bioetica. Una delle lotte di Thomas SANKARA era per la sicurezza alimentare. L'ONG Tamat e il suo partner locale ICCV/Nazemse perseguono questo obiettivo attraverso il progetto RASAD, finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo. Durante il panel, il relatore del giorno, Yacouba ZI, ingegnere agronomo del progetto RASAD, ha indicato le buone pratiche di agricoltura biologica, la loro realizzazione e i vantaggi delle buttes sandwich. Erano presenti anche gli agricoltori del villaggio di Lao, per condividere la loro esperienza con il pubblico. Essi hanno infatti spiegato i benefici che derivano dalla pratica dell'agroecologia. Inoltre, il responsabile di CNABIO non ha mancato di spiegare le implicazioni relative all'agroecologia e la necessità di tornare a questa buona e vecchia pratica.

Il pubblico, per lo più giovane, ha risposto positivamente. Tra loro, insegnanti, funzionari, membri della comunità e, primo fra tutti il vicesindaco, che è rimasto molto colpito dalla tecnica delle buttes sandwich. Ha anche domandato la disponibilità a formare dei giardinieri su questo argomento.

Dopo il panel, è stato proiettato un film documentario su Thomas SANKARA.

Aggiungi un commento